L’Osservatorio opera su diverse aree tematiche al fine di tradurre in proposte operative gli obiettivi prefissati. Con lo scopo di favorire la rapida attuazione delle iniziative e di indirizzare al meglio le competenze di ciascun componente, quindi di migliorarne l'efficacia, sono stati istituiti Gruppi di Lavoro stabili all’interno dei diversi progetti in atto.

PROGETTO “Certificazioni”Il Progetto “Certificazioni” si occupa in generale delle attività connesse all’operato degli Organismi di Certificazione al fine di rendere omogeneo il comportamento degli organismi autorizzati dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici per la certificazione FPC ed al fine di predisporre strumenti che garantiscano maggiori controlli. La prima attività del Gruppo di Lavoro “Certificazioni” prevede il supporto al Consiglio Superiore nella redazione della Circolare contenente le “Istruzioni operative agli Organismi di certificazione del Controllo del processo di fabbrica FPC del calcestruzzo prodotto con processo industrializzato, ai sensi del § 11.2.8. delle Norme Tecniche per le Costruzioni di cui al D.M. 14.01.2008”. L’operato del Gruppo può estendersi anche in ambiti relativi ad altre certificazioni, come, ad esempio, la marcatura CE delle componenti del calcestruzzo, la certificazione degli acciai, la qualificazione delle attività di lavorazione dell’acciaio per c.a., per c.a. precompresso e degli elementi in c.a. precompresso. All’interno del Progetto “Certificazioni” possono inserirsi anche le tematiche relative all’operato dei Laboratori di Prova e al loro regime autorizzativo.

PROGETTO “Normativa”Il Progetto “Normativa” ha il compito di analizzare il quadro normativo attualmente in essere nel settore del calcestruzzo e del calcestruzzo armato e di valutare quali siano le azioni da intraprendere per rafforzare gli strumenti di qualificazione. La prima attività riguarda la revisione delle Linee Guida sul calcestruzzo del Servizio Tecnico Centrale. I testi in questione sono: a) Linee Guida sul calcestruzzo preconfezionato; b) Linee Guida sul calcestruzzo strutturale ad alta resistenza; linee Guida sul calcestruzzo strutturale; d) Linee Guida per la messa in opera del calcestruzzo strutturale e per la valutazione delle caratteristiche meccaniche del calcestruzzo indurito mediante prove non distruttive sul calcestruzzo preconfezionato e delle Linee Guida sul calcestruzzo strutturale. Tramite l’avvio di una sperimentazione viene anche inserita la formulazione di una relazione tra la resistenza determinata su provino cubico e quella determinata su carota.

PROGETTO ”Database”Il Progetto “Database” consiste nello sviluppo e nella gestione della banca dati. La prima iniziativa è la realizzazione di un database che raccolga tutti i certificati FPC (Controllo del Processo di Fabbrica) attivi, con un aggiornamento in tempo reale delle variazioni. L’obiettivo è quello di fornire un servizio verso l’esterno, sia per la Direzione Lavori per favorire i controlli di accettazione all’atto della fornitura di calcestruzzo, sia per le Imprese di Costruzione come ausilio nella scelta dei fornitori. Il database ha anche la funzione di favorire il controllo da parte delle istituzioni preposte e aumentare la trasparenza del settore.

PROGETTO “Sanzioni”Il Progetto “Sanzioni” si occupa di analizzare il sistema sanzionatorio connesso all’applicazione delle Norme Tecniche per le Costruzioni, in relazione ai controlli ai fini della sicurezza delle opere, e delle ipotesi di reato e/o infrazione amministrative che si possano configurare a seguito del mancato rispetto delle stesse. L’obiettivo finale è quello di valutare le eventuali integrazioni da apportare alla legislazione esistente, al fine di ottenere un sistema sanzionatorio chiaro ed efficace, opportunamente tarato sulle tipologie di infrazioni rilevate. A tale scopo il Gruppo di Lavoro istituito all’interno del Progetto, può usufruire della condivisione delle informazioni contenute nel database in modo da restituire in automatico segnalazioni, a partire dal superamento di Indici di Anomalia che, opportunamente definiti, indirizzino i controlli.

PROGETTO “Proposte emendative”Il Gruppo di Lavoro proposte emendative ha l’obiettivo di produrre proposte di modifica alla normativa vigente in tema di responsabilità dei diversi attori del processo di realizzazione delle opere in c.a. Stante la natura tecnico-giuridica dell’argomento, il documento è da ritenersi indicativo dell’impostazione che si ritiene opportuno dare alle modifiche più che come insieme di proposte modificative dei testi normativi.

PROGETTO “Formazione”Il progetto ha lo scopo di definire una procedura di formazione specifica per il settore del calcestruzzo preconfezionato, da destinare agli ispettori che operano nella certificazione FPC.

PROGETTO “Avanzamenti tecnologici”Il Progetto ha l’obiettivo di discutere e vagliare proposte in merito alla qualificazione del settore, attraverso l’adozione e lo studio di innovazione sulla strumentazione tecnica ad oggi sul mercato. L’attuale contesto di crisi socio-economica, inoltre, è lo sfondo di riferimento per concentrare e ottimizzare le proposte e soluzioni individuate dal Gruppo di lavoro, la cui declinazione operativa si mantiene compatibile con le condizioni economiche in cui attualmente versa il mercato.

PROGETTOQualificazione inserti”. Il progetto nasce con il fine di redigere le Linee Guida sulla qualificazione degli inserti per calcestruzzo.